Toscana
    04 Dicembre 2020 Aggiornato alle 19:01
    Cronaca

    Arresti all'alba. Spacciavano coca nel pistoiese

    Operazione antidroga della polizia di Pistoia in collaborazione con investigatori albanesi. 11 arresti.
    Credits © rai operazione antidroga a pistoia
    operazione antidroga a pistoia
    Un blitz all'alba, condotto contemporaneamente in Italia e in Albania, per sgominare una banda che riforniva le piazze di spaccio della Movida pistoiese e di altre località della Valdinievole. 6 arresti in carcere, i fornitori di cocaina, 4 italiani e due albanesi. 5 arresti ai domiciliari,4 italiani e un tunisino. Il capo dell'organizzazione, albanese, si credeva al sicuro . Invece l'operazione congiunta delle due polizie questa mattina lo ha sorpreso a casa sua in Albania.La droga raggiungeva l'Italia in traghetto e poi veniva portata nelle zone di spaccio del pistoiese in auto da alcuni componenti della banda.  L'attività investigativa  effettuata anche con intercettazioni telefoniche ed ambientali, è stata portata a termine dalla squadra mobile di Pistoia ed è durata circa 6 mesi, a partire dalla primavera dello scorso anno. Nel corso delle indagini sono stati effettuati 4 arresti in flagranza di reato, individuati e segnalati al prefetto 70 assuntori e sequestrati un centinaio di grammi di cocaina e circa mezzo chilo di marijuana. Inoltre, sono state documentate circa 1.300 cessioni di vari quantitativi di cocaina per valore stimato di oltre 200.000 euro. L'esecuzione delle misure è stata coordinata dallo Sco e si è avvalsa del supporto di pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Toscana ed unità cinofile antidroga della questura di Firenze.
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Cronaca