Toscana
09 Agosto 2020 Aggiornato alle 18:37
Cronaca

Malato di Alzheimer scompare a Firenze, l'appello del figlio

Il figlio Gianni ha diffuso un appello su Fb: il padre Alvaro Andreucci, 83 anni, si è allontanato dalla casa di Rovezzano. Non è autosufficiente
Credits © tgr Alvaro Andreucci, l'uomo scomparso malato di Alzheimer
Alvaro Andreucci, l'uomo scomparso malato di Alzheimer
Un uomo di 83 ann è scomparso da due giorni a Firenze. Secondo quanto spiegato dal figlio Gianni che ha diffuso un appello su Fb a chi possa dargli notizie, l'anziano, Alvaro Andreucci, si è allontanato dalla sua abitazione a Rovezzano dalle 16 del 31 luglio scorso. Con sè aveva un sacchetto contenente indumenti. L'83enne "è malato di Alzheimer, non è autosufficiente e necessita di assistenza urgente - si legge su Fb -. Se qualcuno lo avesse visto, incontrato o ci avesse parlato è pregato di mettersi in contatto urgentemente" col figlio chiamando il 340 9156658.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca