Toscana
    05 Maggio 2021 Aggiornato alle 15:11
    Politica & Istituzioni

    De Mossi: "Palio con Campo 'distanziato' ? Inimmaginabile."

    Il sindaco di Siena esclude una ripresa del Palio con ingressi contingentati in base a tamponi e certificati vaccinali. Ma lascia uno spiraglio per uno "straordinario" a ottobre.
    Credits © tgr Il sindaco De Mossi nel Campo deserto
    Il sindaco De Mossi nel Campo deserto
     
    "Il Palio di Siena non è solo una corsa di cavalli, ma un evento che coinvolge tutte le contrade e la città. Difficile immaginare ingressi contingenti in base a tamponi e certificati vaccinali". Il sindaco De Mossi indica la fine di maggio come termine ultimo per una decisione sulle carriere 2021. Ma, sulla base delle previsioni di un'immunità di gregge in Italia a fine agosto, lascia aperto uno spiraglio: "Un Palio straordinario a ottobre? Qui l'abbiamo già fatto nel 2018..."
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Politica & Istituzioni