Toscana
    07 Agosto 2022 Aggiornato alle 19:55
    Cronaca

    La Toscana in fiamme

    Ancora incendi, chiuse la Fi-Pi-Li e la A11

    Ore difficili per i toscani che dovevano mettersi in viaggio. Chiusa per diverse ore la Fi-Pi-Li e treni bloccati ad Empoli. La situazione è tornata alla normalità solo in tarda serata. Stop anche al traffico sull'A11 all'altezza di Altopascio
    di Federica Sevi
    Credits © tgr web 1
    1
    Un'altra giornata di forti disagi legati agli incendi. Aggravati dall'esodo per le vacanze, dato che i più complicati hanno portato alla chiusura della Fi-Pi-Li all'altezza di Empoli in entrambe le direzioni, al blocco della linea ferroviaria Empoli Siena e del tratto autostradale A11 al km 49. Con inevitabili pesanti ripercussioni sul traffico con lunghe code fino a tarda serata e le importanti arterie riaperte solo con gradualità per consentire le operazioni di bonifica. Il primo incendio partito ad Empoli nel tardo pomeriggio da alcune sterpaglie, in breve tempo si è esteso portando allo stop del traffico ferroviario fino alle 20 con la cancellazione di numerosi convogli e l'istituzione di bus sostitutivi. Le fiamme hanno raggiunto anche delle baracche, due persone sono rimaste intossicate nel tentativo di spegnere il fuoco e sono andate distrutte due rimesse agricole. L'altro rogo scoppiato vicino al casello di Altopascio dell'A11 nel tardo pomeriggio ha costretto alla chiusura temporanea dell'autostrada, tra Chiesina Uzzanese e Altopascio, in entrambe le direzioni a causa del fumo che aveva invaso le carreggiate. Nella tarda serata la situazione è lentamente rientrata alla normalità. 
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Cronaca