Toscana
26 Marzo 2019 Aggiornato alle 14:19

I mille volti della discriminazione. Studiosi da tutto il mondo a confronto

All'Istituto Sangalli di Firenze tre giorni di studi per comprendere meglio un fenomeno di grande attualità. A inaugurare il seminario, il Rabbino capo di Firenze Spagnoletto e Yassine Lafram, presidente delle comunità Islamiche d'Italia
di Ilaria Esposito

Dal 24 al 26 ottobre ricercatori arrivati da Algeria, Stati Uniti, Argentina, Olanda e molti altri paesi metteranno in comune le proprie conoscenze sul tema delle discriminazioni. Ad originarle, sono i pregiudizi legati ad appartenenze etniche o religiose, ma ogni caso ha delle specificità di cui bisogna tener conto. Per questo, gli esperti guarderanno al fenomeno in chiave storica, per individuare le radici dei comportamenti discriminatori che si verificano nei diversi paesi del mondo. 

Potrebbero interessarti anche...

Altri video da Società