Toscana
18 Marzo 2019 Aggiornato alle 18:45

Influenza, boom di vaccini in Toscana

In poche settimane esaurite le scorte programmate sulla base delle vaccinazioni eseguite l'anno scorso
di Giulia Baldi

I toscani tornano ad avere fiducia nel vaccino contro l'influenza. In poche settimane sono finite le scorte delle Asl che avevano prenotato: circa 790 mila dosi, 12mila in più rispetto ai vaccini eseguiti l'anno scorso. L'Estar, che compra i farmaci per tutte le Asl toscane, ha ordinato altre diecimila dosi che arriveranno entro dieci giorni. Ma l'appello - soprattutto agli over 65 e ai portatori di particolari patologie - è sempre lo stesso: «Vaccinatevi prima del picco influenzale, atteso per gennaio febbraio 2019».

Potrebbero interessarti anche...

Altri video da Salute