Toscana
    14 Dicembre 2019 Aggiornato alle 18:09
    Cronaca

    Caso Ciatti, un solo imputato?

    Nell'udienza preliminare il pm spagnolo ha chiesto il processo solo per uno dei tre ceceni coinvolti nel pestaggio. Il padre: "Ho gridato loro in faccia che sono assassini".
    di Maria Adele De Francisci, montaggio Michele Gori

    Omicidio aggravato, con questa accusa il pubblico ministero spagnolo ha chiesto il processo ma solo per Rassoul Bissultanov, 26 anni, il lottatore professionista che nell'agosto 2017 in una discoteca di Llores de Mar sferrò il calcio in testa rivelatosi mortale per il giovane fiorentino Niccolò Ciatti. Per gli altri due ceceni che compaiono nel video del pestaggio, indagati a piede libero, il magistrato ha chiesto l'archiviazione, almeno fino a quando nel corso del processo non emergano nuovi elementi a loro carico. La famiglia di Niccolò da tempo chiede che anche loro vengano processati come corresponsabili dell'omicidio.
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Cronaca