Toscana
    24 Giugno 2022 Aggiornato alle 13:59
    Economia & Lavoro

    La geotermia potrebbe fornire la metà dell'energia necessaria in Toscana

    Tra Larderello e il monte Amiata ci sono 34 centrali che forniscono il 30% del fabbisogno di elettricità in Toscana. Per arrivare al 50% occorre investire in nuovi impianti e portare benefici alle comunità locali.
    di Federico Monechi

    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Economia & Lavoro