Toscana
    02 Dicembre 2022 Aggiornato alle 18:53
    Arte & Cultura

    Jona Ostiglio, pittore ebreo alla corte dei Medici

    Un caso unico nella storia dell’arte. A compiere la scoperta, l’ebraista Piergabriele Mancuso insieme alla storica dell’arte e funzionaria degli Uffizi Maria Sframeli
    di Maria Adele De Francisci, montaggio Andrea Tomacelli

    Nella Firenze del Seicento viveva e lavorava un pittore ebreo: un caso unico per la storia dell'arte, spiega nel servizio il direttore degli Uffizi Eike Schmidt. Una storia dimenticata riscoperta dall'ebraista Piergabriele Mancuso con la storica dell'arte e funzionaria degli Uffizi Maria sframeli.
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Arte & Cultura