Tennis, ad Andrea De Marchi la finale del torneo Città di Firenze

Il torneo internazionale giovanile da sempre trampolino di lancio per i futuri campioni

E' nato nel 1976, lo stesso anno in cui Panatta trionfava al Roland Garros e l'Italia vinceva la sua prima coppa Davis. In quasi mezzo secolo di vita, il torneo giovanile internazionale Città di Firenze ha visto crescere tanti futuri campioni, dal piu' grande Roger Federer fino a Lorenzo Musetti, vincitore qui nel 2018. Orme sulle quali spera di proseguire anche Andrea De Marchi, che in una finale tutta italiana del torneo ha battuto Daniele Rapagnetta, altro giovane tennista che promette bene.

Nel servizio le interviste a Carlo Pennisi presidente Circolo tennis Firenze e al tennista Andrea De Marchi.