Trento
15 Aprile 2021 Aggiornato alle 13:15
Cronaca

Base jumper rumeno muore precipitando dal Brento

La vittima è un uomo di 40 anni, Ivan Rudolf, che si era lanciato con 4 amici. Violento l'impatto contro le rocce
Credits © TgrTrento Volo mortale per un base jumper a Pietramurata
Volo mortale per un base jumper a Pietramurata
Ennesimo incidente mortale per un base jumper lanciatosi dal Becco dell'Aquila.

Si tratta di un rumeno di 40 anni che era salito sul monte Brento con 4 amici.

I primi due si sono lanciati senza problemi; quando è stato il suo turno, il paracadute si è aperto male e l'uomo si è schiantato sulla roccia, morendo sul colpo.

Dietro di lui un conoscente ha visto l'accaduto e ha chiamato subito i soccorsi.

A recuperare il corpo, l'elicottero di Trentino Emergenza. Sul posto il soccorso alpino e i vigili del fuoco di Dro, insieme ai carabinieri di Riva. 

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca