Trento
    21 Maggio 2019 Aggiornato alle 17:42
    Economia & Lavoro

    ​Un'ottima annata la vendemmia 2018 in Trentino

    Produzioni sopra la media, andamento climatico favorevole e vini profumati. Il bilancio degli esperti della Fondazione Mach
    Credits © TgrTrento Vendemmia 2018: condizioni favorevoli
    Vendemmia 2018: condizioni favorevoli
    Quella 2018 sarà ricordata come un'ottima annata.
    Lo hanno spiegato gli esperti della Fondazione Edmund Mach durante l'11esima giornata tecnica della vite e del vino.

    1,34 milioni di quintali di uva raccolti nelle campagne trentine. Qualità di bianchi e rossi definita ottima. 

    Come negli ultimi anni le temperature di aprile hanno determinato fioritura anticipata e vendemmia subito dopo ferragosto.  Nonostante le prolungate bagnature non ci sono stati danni rilevanti nei vigneti, anche se la peronospora anticipa l'infezione anche di 10 giorni rispetto a 30 anni fa.

    I vini ottenuti sono profumati, soprattutto Pinot grigio, Traminer aromatico, Teroldego e Merlot.

    Anche quest'anno è stato strategico il controllo dell'evoluzione della maturazione per raccogliere nel momento ottimale.

     

    Potrebbero interessarti anche...

    Altri articoli da Economia & Lavoro