Trento
    23 Aprile 2019 Aggiornato alle 12:56
    Cronaca

    Rapina a Caldonazzo

    Entrano in villa, colpiscono il padrone di casa al volto e scappano

    Domenica alle 23 in due si sono introdotti nell'abitazione di Ottorino Pompermaier, 76 anni, e della moglie Natalina, 73enne. La coppia si è svegliata, l'uomo ha tentato di allontanarli. I malviventi hanno reagito colpendolo al volto.
    Credits © Tgr Paura a Caldonazzo
    Paura a Caldonazzo
    Rapina in villa a Caldonazzo. Grande spavento per una coppia di ultrasettantenni domenica sera intorno alle 23. Si sono trovati i ladri in casa - uno col passamontagna, uno col volto scoperto - che sono entrati nell'abitazione passando attraverso la veranda. Svegliato dal rumore Ottorino Pompermaier, 76 anni, si è alzato dal letto e li ha affrontati. Uno dei due malviventi ha reagito colpendolo alla testa. "Con una torcia o con un tubo usato per scassinare le porte", chiariscono dalla compagnia dei carabinieri di Borgo Valsugana. 
    La moglie Natalina 73enne ha iniziato a urlare. Reazioni che hanno indotto alla fuga i due ladri, scappati senza bottino. Pompermaier li ha inseguiti fino al cancello della casa. I due si sono allontanati a piedi. 
    I due anziani sono finiti al pronto soccorso con l'uomo che ha riportato cinque punti di sutura in testa. Indagano i carabinieri per risalire all'identità dei due malviventi.

    Potrebbero interessarti anche...

    Altri articoli da Cronaca