Trento
11 Dicembre 2019 Aggiornato alle 06:21
Cronaca

E' successo in val di Sole

Capotreno aggredito sulla Trento-Malè

E' stato spintonato e colpito da un cittadino straniero a cui aveva chiesto il biglietto. E dovuto ricorrere alle cure dei sanitari (la prognosi è di tre giorni). Per l'aggressore è scattata la denuncia anche per resistenza a pubblico ufficiale
Credits © TgrTrento Aggressione nel pomeriggio ad un bigliettaio della Trento Malè
Aggressione nel pomeriggio ad un bigliettaio della Trento Malè
Brutta avventura per un capotreno della Trento-Malè che, dopo una lunga discussione, è stato aggredito verbalmente e spintonato da un passeggero a cui semplicemente aveva chiesto il biglietto.

E' successo a Malè. Il dipendente della Trentino trasporti è dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso (la prognosi è di tre giorni) e poi è stato ascoltato dai carabinieri di Cles.

Nei confronti dello straniero autore dell'aggressione è scattata la denuncia a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale. 

Sul convoglio non erano presenti i vigilantes. La loro presenza è stata decisa dalla giunta provinciale; un servizio che ha preso il via lo scorso 24 gennaio e che è però limitato alle tratte considerate più sensibili.
.


					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca