Trento
    17 Giugno 2019 Aggiornato alle 06:20
    Cronaca

    Niki Lauda, il ricordo di Ezio Zermiani

    L'asso della Formula 1 è deceduto all'età di 70 anni. Nel 2016 era stato a Bolzano a sostegno di Benko
    Credits © Ansa Niki Lauda
    Niki Lauda
    Il tre volte campione del mondo ed imprenditore nel settore delle compagnie aeree è morto nella sua abitazione. Da quando nell'estate del 2018 era stato operato ai polmoni aveva continuato ad avere problemi di salute. Anche se aveva programmato di ritornare nel circuito della Formula 1. 
    Nato a Vienna il 22 febbraio del 1949. Figlio di una famiglia di industriali, aveva debuttato in Formula 1 nel 1971. Nel 1976 fu protagonista di uno spaventoso incidente al Nürnbergring, che lo segnò per tutta la vita. Vinse il mondiale di Formula 1 tre volte, nel 1975, nel 1977 e nel 1984. Lascio il circo dei motori nel 1985. 
    Nel 2016 Lauda era venuto a Bolzano a sostegno del progetto per il centro commerciale di via Alto Adige dell'imprenditore Renè Benko. Nell'occasione aveva parlato anche di un possibile interesse della Laudair, la sua compagnia aerea, per l'aeroporto di Bolzano, dicendosi favorevole all'allungamento della pista. 
    Nel servizio di Sergio Mucci il ricordo dell'amico e telecronista della Rai Ezio Zermiani
    watchfolder_TGR_TAA-BOLZANO_WEB_917178_2105 ZERMIANI RICORDA LAUDA NEW.mxf
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Cronaca