Trento
22 Ottobre 2019 Aggiornato alle 06:30
Turismo

Manazzon e Gardolo aperte ogni giorno dalle 9 alle 21

Estate tempo di piscine: otto vasche all'aperto a Trento

C'è quelle da 50 metri, quella per i tuffi, ma anche quella per i piccoli e la piscina spiaggia. E' l'offerta estiva dei lidi di Trento
Credits © TgrTrento Una delle vasche esterne del lido Manazzon
Una delle vasche esterne del lido Manazzon
E' iniziata la stagione estiva dei lidi estivi A.S.I.S. a Trento.
Le vasche sono aperte dalle 9 alle 21 fino al 14 luglio, poi fino alle 20 fino al 1° settembre. Al centro sportivo “G. Manazzon” di via Fogazzaro aprono le sei piscine esterne che comprendono: la piscina dei tuffi, la piscina da 50 metri, la vasca destinata ad attività ludiche e di fitness, la piscina da 25 metri dotata di uno scivolo, la piscina spiaggia e la piscina baby .
Al centro sportivo Trento nord di Gardolo aprono due vasche esterne: quella sul lato ovest, con lunghi scivoli e quella lato est con giochi acquatici e scivolo a quattro corsie e la vaschetta con l’idromassaggio. 
In entrambe le piscine rimangono le casette-biblioteca per il Book Sharing. E confermate anche le due casette in legno “Baby Little Home” per la cura e l'allattamento del neonato.
Solamente al C.S. “G. Manazzon” ci sarà anche la possibilità di frequentare corsi di fitness in acqua, tenuti da personale qualificato e laureato in scienze motorie.
Nell'estate  2018 sono stati staccati 110 mila biglietti di ingresso nei due lidi, tremila in più rispetto all'anno precedente. I ricavi complessivi sono stati di oltre 350 mila euro.
Stagioni estive delle piscine a confrontoStagioni estive delle piscine a confronto

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Turismo