Trento
19 Ottobre 2019 Aggiornato alle 23:40
Cronaca

Monte Brento: base jumper rimane impigliata con la vela in una roccia

La donna, illesa, è stata recuperata con l'elicottero dagli uomini del soccorso alpino
Credits © TgrTrento Base jumper caduto, soccorritori in azione
Base jumper caduto, soccorritori in azione
Lanciatasi dal monte Brento una base jumper è rimasta impigliata con la vela su uno zoccolo roccioso della parete est, poco sopra l’attacco della via Vertigine. . 
Poco dopo le 20 un altro base jumper che ha assistito all'incidente ha chiamato il 112
Il coordinatore dell’Area operativa Trentino meridionale del Soccorso Alpino ha chiesto l’intervento dell’elicottero. La ragazza, illesa, era già riuscita a raccogliere e chiudere la vela autonomamente permettendo all’elicottero di avvicinarsi. Il Tecnico di Elisoccorso si è calato con il verricello ed ha recuperato la donna a bordo dell’elicottero. La base jumper è stata elitrasportata fino alla piazzola di Gaggiolo. Non è stato necessario il ricovero in ospedale. 

Nel pomeriggio, l’Area operativa Trentino meridionale del Soccorso Alpino era intervenuta per soccorrere un biker che ha riportato delle ferite in seguito a una caduta nella zona del monte Creino. L’uomo è stato raggiunto dall’elicottero e da una squadra di terra e portato all’ospedale Santa Chiara di Trento. 

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca