Trento
13 Ottobre 2019 Aggiornato alle 21:58
Sport

Vive a Trento un tecnico degli azzurri campioni del mondo di pallanuoto

Nel Mondiale dell'Italia di pallanuoto c'è anche il contributo del video - analista della squadra: Francesco Scannicchio che vive e lavora all'Università di Trento ed è impegnato con la Rari Nantes
Credits © TgrTrento Francesco Scannicchio, video analista della nazionale di pallanuoto
Francesco Scannicchio, video analista della nazionale di pallanuoto
C’è anche un trentino tra gli azzurri che festeggiano il titolo mondiale di pallanuoto. Si tratta di Francesco Scannicchio, video-analista della squadra italiana, tecnico fondamentale nello staff della nazionale di Sandro Campagna.
A bordo piscina, tocca a Scannicchio valutare - in tempo reale - il gioco delle calottine azzurre ed individuare i punti deboli delle formazioni avversarie. Tutto questo in uno sport dove gli schemi di gioco sono fondamentali.  Così è stato due giorni fa nella semifinale - vera e propria impresa sportiva - vinta 12-10 con l’Ungheria, risultato che ha consegnato agli azzurri anche il pass per i giochi Olimpiadi di Tokyo.  
Cosi è stato anche nella finale vinta (anzi, dominata: 10-5) dagli azzurri contro la Spagna, quarto titolo mondiale nella storia della nazionale italiana.
Poi i festeggiamenti, compreso e il tuffo in piscina, la foto con la coppa e la gioia in acqua con la squadra al completo. Una giornata da ricordare per Francesco Scannicchio, 45 anni, laziale di origine, ma da qualche anno a Trento dove, accanto alla famiglia e al lavoro in Università, la pallanuoto continua ad essere la grande passione.

Scannicchio, che a Trento è attivo con la Rari Nantes, ha commentato così il trionfo ai mondiali: “Questa è una vittoria importante per tutti noi. Dopo questi successi molti giovani si vogliono avvicinare allo sport. E' importante che i ragazzi sappiano che anche a Trento ci sono opportunità importanti per chi vuole praticare la pallanuoto."
La gioia degli azzurri campioni del mondoLa gioia degli azzurri campioni del mondo

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Sport