Trento
17 Ottobre 2019 Aggiornato alle 19:33
Politica & Istituzioni

A palazzo Trentini i quadri di Alba Chiara Baroni

L'esposizione delle opere della giovane vittima di femminicidio fino al 4 ottobre nella sede del Consiglio provinciale. I genitori: "Così realizziamo il suo sogno"
Credits © TgrTrento Una quindicina i quadri di Alba Chiara che saranno esposti
Una quindicina i quadri di Alba Chiara che saranno esposti
Una mostra dedicata ad Alba Chiara Baroni, vittima di femminicidio, uccisa a Tenno dal fidanzato nell'estate 2017. 

Dal 20 settembre al 4 ottobre i suoi quadri sono esposti in via Manci a Trento, a Palazzo Trentini, sede della presidenza del consiglio provinciale.

A margine della mostra anche due convegni a palazzo Trenitni il 27 settembre e alla Fondazione Caritro il 4 ottobre. 

"Alba Chiara, luce negli occhi, gioia nel cuore" è il titolo dell'esposizione curata dai genitori della giovane e dall'Associazione Amici di Famiglia Materna, onlus che sostiene le donne in difficoltà e i loro bambini.

"Esponendo i suoi quadri, realizziamo in parte quello che è stato il sogno di nostra figlia" spiegano Massimo Baroni e Loredana Magnoni, genitori di Alba Chiara.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Politica & Istituzioni