Trento
20 Ottobre 2019 Aggiornato alle 21:18
Società

La cerimonia a Pinzolo

Il premio Solidarietà Alpina a padre Antonio Zavatarelli

Il parroco della comunità di Peñas in Bolivia ha aiutato a uscire dalla miseria e dagli stenti tante persone sulle Ande di Perù e Bolivia
Credits © TgrTrento Padre Antonio (Topio) Zavatarelli riceve il premio Solidarietà Alpina
Padre Antonio (Topio) Zavatarelli riceve il premio Solidarietà Alpina
Al Paladolomiti di Pinzolo cerimonia di consegna del 48esimo premio internazionale Solidarietà Alpina. La targa d'argento è stata assegnata a padre Antonio (Topio) Zavatarelli, parroco della comunità di Peñas in Bolivia, uomo di chiesa e di montagna che ha aiutato a uscire dalla miseria e dagli stenti tante persone sulle Ande di Perù e Bolivia.

Il premio è un importante riconoscimento che viene assegnato a chi si è distinto per coraggio, solidarietà e altruismo nell’ambito del salvataggio alpino.

Un riconoscimento che dà voce al coraggio e all’altruismo dei soccorritori in montagna che - in silenzio e senza clamore - mettono a repentaglio la propria vita per salvare quella delle persone in difficoltà. 

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Società