Trento
16 Settembre 2019 Aggiornato alle 08:54
Cronaca

Vacanze rovinate

Vocale sbagliata nella prenotazione del volo, conto salatissimo

Cinque trentini in partenza per i Caraibi hanno dovuto pagare 2.850 euro. Dieci le segnalazioni al centro tutela consumatori di Trento
Credits © Tgr Trento una spiaggia caraibica
una spiaggia caraibica
L'avvio dell'anno scolastico segna simbolicamente la fine dell'estate. E non sempre è andato tutto liscio per chi è andato in vacanza.

Per esempio, sbagliare a digitare il nome nella prenotazione on-line di un volo aereo può costare carissimo: una vocale errata è costata 2.850 euro a cinque trentini in partenza per i Caraibi. 

In un altro caso, due voli andata e ritorno da Verona a Pantelleria da 183 euro sono costati tre volte tanto.

Sono solo due di oltre dieci richieste di aiuto presentate quest'estate al centro di tutela dei consumatori di Trento.
 

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca