Trento
20 Settembre 2019 Aggiornato alle 18:19
Cronaca

I sospettati ancora in fuga

Furti in valle di Cembra: caccia ai ladri nella notte ad Albiano

Tre in fuga dopo l'alt del carabinieri a una macchina sospetta. In azione anche i droni con termocamere dei pompieri. Importante la collaborazione dei cittadini
Credits © Carabinieri Carabinieri: lotta contro i ladri in appartamento
Carabinieri: lotta contro i ladri in appartamento
Dopo la serie di furti in abitazione in valle di Cembra: i carabinieri hanno intensificato i controlli: così ad Albiano i militari della stazione di Cembra hanno intercettato un'auto sospetta, risultata rubata a Cles nelle scorse settimane.
Alla vista dei carabinieri i tre occupanti, abbandonata l'auto, si sono gettati a capofitto nella vegetazione sottostante.
E' scattata la caccia all’uomo nei boschi, con l'intervento dei carabinieri di Cavalese, Cembra Lisignago, Albiano, Segonzano e Vigo di Fassa.
Veniva anche allertato il Corpo permanente dei  Vigili del Fuoco  di Trento intervenuto sul posto in supporto dei militari con un drone provvisto di termocamere che ha scandagliato fino a tarda notte i boschi sottostanti il punto di fuga ma senza esito.
Le ricerche hanno anche evidenziato la collaborazione della popolazione della Valle di Cembra: molti hanno aiutato i militari mettendo in campo la conoscenza del territorio.
I carabinieri spiegano che anche se per ora non è stata possibile la cattura dei malviventi in fuga, il preventivo spiegamento di forze sul campo ha evitato furti in abitazione nel centro di Albianoe ricordano come la collaborazione della cittadinanza con le forze dell’ordine risulti di fondamentale importanza per contrastare efficacemente questi reati.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca