Trento
16 Ottobre 2019 Aggiornato alle 19:29
Cronaca

I Carabinieri cercano un terzo complice

Anziano rapinato sulla ciclabile a Rovereto. Due donne denunciate

E' accaduto la scorsa settimana. L'anziano aveva con sé una cospicua somma in contanti appena prelevata. E' accaduto sulla passeggiata lungo il Leno molto frequentata dagli anziani della città
Credits © TgrTrento Un anziano a passeggio per le vie di Trento
Un anziano a passeggio per le vie di Trento
Si sono avvicinate con il pretesto di chiedere delle indicazioni stradali. Poi, fingendo riconoscenza, lo hanno abbracciato e mentre una terza persona lo bloccava da dietro, con una mano sulla bocca per impedirgli di gridare, gli hanno sottratto dalle tasche 500 euro da poco prelevati.
A rendere ancor più odioso il gesto il fatto che la vittima fosse una persona anziana, con difficoltà motorie.
L'episodio è accaduto la scorsa settimana lungo la frequentatissima passeggiata del Leno, all'altezza delle Fucine. La vittima è un settantenne roveretano; a raggirarlo tre nomadi, due donne e un uomo, tutti maggiorenni, che sottratto il denaro sono fuggiti a grande velocità dove molto probabilmente c'era un’auto ad attenderli.
L’anziano, soccorso dai passanti e dal personale sanitario, ha dovuto ricorrere alle cure del Pronto Soccorso.
Le testimonianze raccolte hanno permesso ai Carabinieri della Stazione di Rovereto di individuare e due donne che sono state deferite all’Autorità Giudiziaria. Le indagini proseguono per identificare il terzo complice.
 

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca