Trento
18 Gennaio 2020 Aggiornato alle 23:13
Cronaca

Madonna di Campiglio

Albero sugli impianti, ragazzo precipita per 5 metri. Salvo

E' successo alle nove. Sette i giovani dello sci club Bolbeno portati in ospedale. Non sono gravi, grande però lo spavento
di Gabriele Carletti
Credits © Tgr Trento L'impianto del Grostè: l'albero è caduto e ha centrato i cavi dell'impianto
L'impianto del Grostè: l'albero è caduto e ha centrato i cavi dell'impianto

E' caduto sotto il peso della neve. Un albero di 20 metri. Solo che sulla traiettoria c'era l'impianto di risalita del Grostè, aperto. Erano le 9 e sono stati momenti di panico. Le cabine hanno iniziato ad oscillare. 

In una, la più vicina, c'erano tre ragazzi dello sci club Bolbeno. Il vetro si è rotto. E un ragazzo di 14 anni è volato fuori da un'altezza di 5 metri. Un volo attutito dalla tanta neve fresca. 

Si è rialzato sulle proprie gambe, poi però è stato trasportato all'ospedale Santa Chiara di Trento per accertamenti. Accertamenti disposti anche per altri sei giovani sciatori sballottati all'interno delle cabine. "Le loro condizioni non destano preoccupazione", spiega però il presidente dello sci club.

"Dopo le verifiche - chiarisce il vicedirettore delle Funivie Bruno Felicetti - la cabinovia è stata fatta ripartire a velocità ridotta. E i passeggeri fatti scendere". A quel punto gli impianti sono stati chiusi e tutti i biglietti rimborsati. 


					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca