Trento
    04 Agosto 2020 Aggiornato alle 19:24
    Sport

    Sinner perde ancora, ma da oggi è il migliore tennista altoatesino

    Battuto anche all'esordio col francese Benoit Paire nell'ATP 250 di Auckland, in Nuova Zelanda, il 18enne pusterese supera in classifica Andreas Seppi
    Credits © FIT Jannik Sinner
    Jannik Sinner
    Non è ancora arrivata la prima vittoria del 2020 per il tennista Jannik Sinner.

    Uscito al primo turno a Bendigo, in Australia, il 18enne pusterese ha perso anche all'esordio con il francese Benoit Paire nell'ATP 250 di Auckland, in Nuova Zelanda. 6-4, 2-6, 6-4 i parziali in favore del numero 24 del mondo.

    Sinner è comunque 79esimo e da oggi diventa il miglior tennista altoatesino scalzando Andreas Seppi che cede lo scettro dopo oltre 16 anni scivolando all'84esimo posto.
     
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Sport