Trento
21 Aprile 2021 Aggiornato alle 06:32
Ambiente

Orso

Torna M49: sfonda due finestre di una malga a Bedollo

Dopo lo sconfinamento in Alto Adige, l'orso si è spostato dalla valle di Fiemme verso il pinetano
Credits © TgrTrento M49 torna nella zona del pinetano
M49 torna nella zona del pinetano
M49 è tornato sui suoi passi. L'ultimo passaggio, conferma il Servizio Foreste e Fauna della Provincia, è avvenuto sull'Altopiano di Piné. 

A un altezza di 1700 metri, nella zona di Bedollo, l'orso si è avvicinato a una malga, sfondando ben due finestre per farsi largo all'interno dell'edificio a caccia di cibo. Nessuna persona era nelle vicinanze ma le tracce sono ritenute inconfondibili. 

Dunque, dalla Valle di Fiemme dove erano stato avvistato di recente, M49 starebbe compiendo un percorso a ritroso rispetto a quello di qualche mese fa. Sul plantigrado pende sempre l'ordinanza di cattura emanata dopo la spettacolare fuga della scorsa estate dal rifugio Le Casteller.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Ambiente