Trento
15 Aprile 2021 Aggiornato alle 08:06
Cronaca

L'orso probelmatico

Le scorribande notturne di M49 in Alto adige

L'animale colpisce ancora nella stessa zona della sera precedente, al confine con la Val di Fiemme. Meinhard Durnwalder: "Si può abbattere prima che colpisca l'uomo".
Credits © Rai Tgr L'imprendibile M49
L'imprendibile M49
A San Lugano, nel comune di Trodena, al confine con il Trentino, è tornato a colpire anche questa notte l'orso, quasi certamente il famoso e problematico M49

Già la notte prima aveva distrutto alcune arnie nei pressi di un maso, stanotte lo ha rifatto vicino all'hotel Piccolo.
Ora è ricercato dai forestali.

Secondo il senatore Meinhard Durnwalder è possibile abbattere l'orso secondo la norma provinciale in vigore, prima che attacchi direttamente l'uomo.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca