Trento
27 Settembre 2020 Aggiornato alle 17:41
Cronaca

Omicidio Perraro: Marco Manfrini rinviato a giudizio

L'uomo, accusato di omicidio volontario pluriaggravato, si presenterà davanti ai giudici della Corte d'Assise il 2 febbraio del prossimo anno
Credits © TgrTrento La scena del'omicidio Perraro
La scena del'omicidio Perraro
Lo ha deciso il gup di Rovereto Mariateresa Dieni durante l'udienza preliminare accogliendo tutte le richieste del pubblico ministero Fabrizio De Angelis.
Marco Manfrini, è accusato di aver ucciso la moglie Eleonora Perraro il 5 settembre di un anno fa, nel giardino di un bar di Nago. La donna, in base all'esito dell'autopsia, fu picchiata e strangolata. Sul suo corpo anche evidenti segni di morsi.
Leggi qui la cronaca dell'accaduto

Il gup ha disposto anche il sequestro cautelativo dell'immobile dove viveva la coppia per garantire l'eventuale risarcimento che sarà chiesto dalle parti civili.
Marco Manfrini rimane ai domiciliari in attesa del processo


 
watchfolder_TGR_TRENTO_WEB_591207_Omicidio Perraro Elia.mxf

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca