Trento
01 Dicembre 2020 Aggiornato alle 23:11
Cronaca

L'indicazione da Roma

Il Trentino rimane "zona gialla". Indice Rt stimato a 1.03

Tutti i dati verranno ora esaminati dalla task force provinciale e il presidente Fugatti non esclude una nuova ordinanza più restrittiva
Credits © TgrTrento Il Trentino resta in zona gialla
Il Trentino resta in zona gialla
Si temeva il passaggio a zona arancione o, peggio ancora, a zona rossa. Invece è arrivata la conferma della permanenza in zona gialla. A dare la notizia in tarda serata il presidente della Provincia Maurizio Fugatti via instagram. 

Ciò anche in considerazione dell'indice Rt pari a 1.03 (contro 1.30 della settimana scorsa). A livello nazionale, l'indice è invece pari a 1.18.

Bolzano è stimato a 1.16; la Lombardia a 1.15

Nelle prossime ore, ha precisato Fugatti, verranno comunque valutati tutti i criteri. E lo stesso presidente della Provincia non ha escluso una nuova ordinanza con possibili indicazioni più restrittive. 

Per quanto riguarda la scelta del vicino Alto Adige di procedere a test di massa, il presidente Fugatti (che oggi, dopo 19 giorni di isolamento, ha comunicato di aver ricevuto l'esito negativo del tampone molecolare) ha precisato che si "tratta di una sperimentazione interessante, ma ci riserviamo una valutazione per i prossimi giorni".

Oggi in Trentino si sono registrati 7 morti. Stabili gli altri riferimenti anche se ci sono stati 43 nuovi ricoveri. Il saldo (al netto delle dimissioni e dei decessi) è di 13 ricoveri

Leggi: Trentino, dati Covid stabili. Anche oggi ci sono però 7 morti

 
Le regole zona per zonaLe regole zona per zona

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca