Trento
16 Gennaio 2021 Aggiornato alle 13:53
Arte & Cultura

Solo in zona gialla

Musei aperti da lunedì 18? Il Mibac ci pensa

L'ipotesi al vaglio del ministero è per l'apertura di musei e mostre, ma solo nelle regioni gialle e nei giorni feriali
Credits © TgrTrento Il Mart di Rovereto
Il Mart di Rovereto
Il governo sta valutando la possibilità di riaprire i musei e le mostre dal 18 gennaio nelle regioni gialle e durante i giorni feriali.
A dirlo è stato lo stesso  il ministro per i Beni e le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini, facendo sapere che ha proposto di introdurre la riapertura dei musei e delle mostre nelle zone gialle almeno nei giorni feriali, dal lunedì al venerdì, nel Dpcm di cui si attende la definizione nelle prossime ore. Se la proposta dovesse essere accettata, dunque in Trentino i musei potrebbero riaprire già da lunedì prossimo, ammesso che la provincia continui a rientrare in fascia gialla.
"Tutto dovrà avvenire in modalità di sicurezza, come quest’estate, con gli obblighi di indossare le mascherine, mantenere il distanziamento, il contingentamento e con prenotazioni e bigliettazione elettronica per evitare le file",  ha detto Franceschini, concludendo che si tratta di "un primo passo, un piccolo passo verso la ripartenza”.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Arte & Cultura