Trento
02 Marzo 2021 Aggiornato alle 15:30
Cronaca

Intervento in notturna

Vallarsa: scivolano in un ruscello. Salvati dal Soccorso alpino

I due stavano percorrendo un sentiero nel bosco nei pressi della diga di Speccheri in Vallarsa, a una quota di circa 900 m.s.l.m., quando sono scivolati per una decina di metri finendo nelle acque di un ruscello
Credits © TgrTrento Intervento notturno del Soccorso alpino
Intervento notturno del Soccorso alpino
Si รจ concluso intorno alle 23 l'intervento in soccorso di due giovani veneti, un uomo di 32 e una donna di 24, che erano scivolati in un corso d'acqua. Sono stati loro a chiedere aiuto al Numero Unico per le Emergenze 112 intorno alle 20.30 di ieri.

E' intervenuto l'elicottero - che ha caricato a bordo due Tecnici di Elisoccorso - e degli operatori della Stazione di Rovereto.
Grazie alle coordinate GPS e con il supporto dei visori nottuni, i due ragazzi sono stati individuati e raggiunti dai due Tecnici di Elisoccorso, calati dall'elicottero tramite verricello.
Nel frattempo anche gli operatori della Stazione di Rovereto si sono portati sul posto raggiungendoli a piedi in circa 20 minuti dall'imbocco del sentiero. I due, contusi e infreddoliti, sono stati recuperati a bordo dell'elicottero con il verricello e trasferiti fino in piazzola a Pian delle Fugazze, dove un'ambulanza li ha portati all'ospedale di Rovereto per degli accertamenti.
Hanno partecipato alle operazioni anche i Vigili del Fuoco.

Foto Soccorso alpino

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca