Trento
02 Marzo 2021 Aggiornato alle 14:09
Sport

Delta: Firenze vince 3 a 2, ma è salvezza matematica

Sconfitta dolce per le ragazze allenate da Bertini, che perdono al tie break ma hanno la certezza di restare in A1
Credits © TgrRai Sconfitta interna per la Delta
Sconfitta interna per la Delta
Una sconfitta che fa male,  ma resa assai meno amara dal fatto che la Delta Despar Trentino, grazie al punto conquistato e ai risultati maturati sugli altri campi, ha ottenuto la matematica salvezza in serie A1. La Delta Despar Trentino nella stagione 2021/22 sarà quindi nuovamente ai nastri di partenza del campionato più bello del Mondo. In casa trentina sicuramente avrebbe fatto piacere festeggiare la notizia con un successo, ma le toscane del Bisonte Firenze che hanno giocato una partita molto accorta e più lucida nella fase conclusiva del match, dove la stanchezza trentina è risultata determinante nell'economia del risultato finale.
Sfida davvero di alto livello quella che hanno messo in mostra i due opposti, Vittoria Piani da una parte della rete e Silvia Nwakalor dall’altra.  Sono 28 punti per l’opposta trentina, 27 per la pari ruolo toscana. Menzione di merito va a tutta la Delta Despar Trentino, mai doma. Soprattutto nel terzo set, quando ha annullato quattro palle set assicurandosi la frazione.
Restano in serie A1 le ragazze della DeltaRestano in serie A1 le ragazze della Delta
DELTA DESPAR TRENTINO – IL BISONTE FIRENZE 2-3
(15-25, 25-21, 31-29, 26-28, 8-15)
Delta Despar Trentino: Cumino 0, Piani 28, D’Odorico 16, Melli 18, Furlan 11, Pizzolato 8, Moro (L); Ricci 0, Bisio 0, Trevisan 0, Marcone ne, Fondriest ne. All. Bertini
Il Bisonte Firenze: Cambi 5, Nwakalor 27, Guerra 14, Van Gestel 13, Alberti 16, Ogoms 9, Panetoni (L); Hashimoto 0, Enweonwu 5, Lazic ne, Venturi ne, Acciarri ne, Kone ne. All. Mencarelli
Arbitri: Andrea Puecher e Umberto Zanussi
Durata: 20', 24', 36', 33', 13' (totale: 2h17')
Note: Delta Despar Trentino (attacco 67, muro 10, battuta 4, errori azione 16, errori battuta 12), Il Bisonte Firenze (attacco 72, muro 11, battuta 6, errori azione 16, errori battuta 8).
Mvp: Nwakalor

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Sport