Trento
14 Agosto 2022 Aggiornato alle 19:31
Cronaca

Aggredisce i carabinieri con l'accetta. Ucciso un uomo a Pilcante di Ala

Un uomo che fuggiva all'alt dei Carabinieri ha aggredito i militari ed è stato ucciso da un colpo d'arma da fuoco
Credits © TgRTrento Tragedia ad Ala
Tragedia ad Ala
Un uomo è stato ucciso con un colpo di arma da fuoco a Pilcante di Ala. Matteo Tenni, 44enne del posto, un passato di fragilità alle spalle, non si era fermato all'alt dei carabinieri a un posto di blocco. I militari lo hanno riconosciuto e inseguito fino alla sua abitazione a Pilcante.

Qui l'uomo è entrato nel garage e ha preso un'accetta che ha rivolto contro l'auto dei carabinieri tentando poi di aggredirli.

Uno dei due militari ha risposto impugnando la pistola di ordinanza dalla quale è partito un colpo che ha ferito mortalmente l'uomo. Colpito a una gamba, Matteo Tenni è morto sul posto appena arrivati i soccorsi del 118 e davanti agli occhi dell'anziana madre con cui viveva.

Sopra, il video girato sul luogo del fatto.
..

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca