Trento
08 Maggio 2021 Aggiornato alle 21:00
Trasporti & Viabilità

In allegato l'elenco delle strade interessate

Trento: cominciato il lavaggio strade. Attenzione alla multa di 41 euro

Fino al 20 maggio. Sul posto almeno 48 ore prima la segnaletica con divieto di sosta
Credits © TgrTrento Lavaggio strade: attenzione ai divieti di sosta
Lavaggio strade: attenzione ai divieti di sosta
Da lunedì 12 aprile Dolomiti Ambiente ha cominciato lo spazzamento e lavaggio notturno delle strade di Trento. Si proseguirà fino a martedì 20 maggio, dal lunedì al giovedì dalle ore 20.15 alle 4, il venerdì dalle 20.15 alle 2.30. Almeno quarantotto ore prima dell'intervento, nelle zone interessate verrà posizionata la segnaletica con il divieto di sosta e fermata dalle 19 alle 5 del giorno successivo all'intervento.

La polizia locale ricorda che la segnaletica collocata in via temporanea per imporre prescrizioni, come quelle previste in occasione del lavaggio delle strade, hanno priorità rispetto alla segnaletica esistente e collocata in via permanente. L'invito agli automobilisti è pertanto di fare attenzione alla presenza di segnali temporanei e alle indicazioni riguardanti il giorno e l'ora in cui i divieti entrano in vigore e hanno efficacia.

In particolare per quanto riguarda i parcheggi, la polizia locale fa presente che lunedì 10 maggio viene pulito piazzale ex Sit e lunedì 17 maggio piazzale Monte Baldo.

La sanzione prevista ai sensi dell'articolo 7, commi 1 e 14 del codice della strada è di 41 euro. È possibile il pagamento con la riduzione del 30 per cento (28,70 euro) entro 5 giorni dall'accertamento.

Guarda qui sotto l'allegato con l'elenco delle strade interessate.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Trasporti & Viabilità