Trento
13 Giugno 2021 Aggiornato alle 20:39
Cronaca

Rubano una ruspa ma cadono nel dirupo, tragedia sfiorata a Meano

La bravata in piena notte di 5 ventenni del posto, che prima hanno messo in moto il mezzo e poi ne hanno perso il controllo
Credits © TgrTrento la ruspa dopo la caduta nel dirupo
la ruspa dopo la caduta nel dirupo
la ruspa rubata dopo il volo nel dirupola ruspa rubata dopo il volo nel dirupo
In piena notte hanno messo in moto una vecchia ruspa, una "pala", parcheggiata in una cava di Gazzadina, nella circoscrizione di Meano. Ma presto ne hanno perso il controllo e, complice il buio, hanno fatto precipitare il mezzo in un dirupo.

Protagonisti 5 ventenni di Meano, la cui bravata ha rischiato di trasformarsi in una vera tragedia.

Uno tra loro è infatti rimasto ferito in modo grave ed è stato trasportato dall'elisoccorso al Santa Chiara di Trento. Ferite più leggere per un secondo giovane, mentre gli altri risultano illesi, essendo riusciti a lanciarsi fuori dalla ruspa prima che precipitasse.

Il volo è stato terribile, il mezzo da cantiere è infatti caduto in un dirupo per circa 300 metri, fino a fermarsi sulla sponda dell'Avisio.

Lunga e complessa l'operazione di soccorso, conclusa alle prime luci del giorno, che ha richiesto l'intervento dei vigili del fuoco volontari di Meano, Lavis e Giovo, dei permanenti di Trento e del soccorso alpino, e naturalmente delle ambulanze e delle forze dell'ordine.
..
Il mezzo agricolo distruttoIl mezzo agricolo distrutto
Qui il nostro servizio. 
watchfolder_TGR_TAA-TRENTO_WEB__Incidente Ruspa Meano.mxf

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca