Trento
08 Dicembre 2022 Aggiornato alle 23:07
Cronaca

I dati del 26 settembre 2021

Morto per Covid all'ospedale di Rovereto un 70enne non vaccinato

I nuovi contagi sono 16 a fronte di 3.617 test analizzati. Le vaccinazioni si avvicinano a quota 735mila. Due le classi in quarantena
Credits © TgrTrento L'ospedale Santa Maria del Carmine di Rovereto
L'ospedale Santa Maria del Carmine di Rovereto
Coronavirus in Trentino, la notizia di un altro morto torna ad appesantire il bollettino quotidiano dell’azienda sanitaria trentina.

Uno dei pazienti ricoverati negli ultimi giorni nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Rovereto non è sopravvissuto infatti alle complicazioni insorte dopo l’infezione. Si tratta di un uomo vicino ai 70 anni e non vaccinato.

Intanto si registrano altri 16 contagi su 3.617 test analizzati, quasi tutti antigenici. In particolare, 3.410 tamponi rapidi hanno permesso di individuare 11 nuovi casi positivi. Su 207 molecolari, i positivi sono stati 5 (ai quali si aggiungono altrettante conferme di positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi).

Tra i nuovi casi positivi ci sono anche 3 ragazzi (1 tra 11-13 anni e 2 tra 14-19 anni) e 1 anziano ultra ottantenne. Le classi in quarantena rimangono 2.

I pazienti covid ricoverati in ospedale sono 21; 2 in rianimazione. 

Sul fronte delle vaccinazioni, sono 734.364 le somministrazioni finora effettuate, delle quali 339.674 si riferiscono a seconde dosi.

Nelle fasce over 80, 70-70 e 60-69 anni le dosi finora sono state rispettivamente 67.959, 91.856 e 110.101.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca