Trento
23 Settembre 2021 Aggiornato alle 14:17
Cronaca

Incidente sul lavoro

Si rovescia l'escavatore, operaio ferito a Baselga di Piné

Ancora un infortunio sul lavoro. L'operatore sul mezzo salvato dalla cintura di sicurezza
Credits © TgrTrento il mezzo rovesciato
il mezzo rovesciato
Un operaio che manovrava un escavatore è rimasto ferito nel mezzo che si è rovesciato. 
L'incidente nel primo pomeriggio a Baselga di Piné, in località San Mauro, dove è aperto un cantiere della SET per la posa di tubature per le condutture elettriche.

L'operaio, che ha 61 anni ed è dipendente di una ditta che ha in appalto i lavori, era intento allo scavo con un "ragno", un mezzo meccanico con ruote speciali per aumentare la stabilità anche su terreni scoscesi.

Per motivi da chiarire l'escavatore si è rovesciato finendo ruote all'aria nel bosco.

L'operatore era regolarmente legato al seggiolino e questo gli ha probabilmente salvato la vita, evitando che fosse sbalzato fuori dalla cabina. Ha subito varie ferite ed è stato portato in ospedale con l'eliambulanza, ma durante i soccorsi non ha mai perso conoscenza.

Questo nuovo infortunio sul lavoro in Trentino il giorno dopo la tragica morte di un operaio addetto alle funivie al Tonale.

guarda il servizio di Raffaele Crocco

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca