Trento
04 Dicembre 2021 Aggiornato alle 10:34
Salute

Dieci contagi Covid19 in due Rsa del Trentino

Una decina di casi, due con sintomi lievi, gli altri senza sintomi. Visite sospese
Credits © TgRTrento
Nuovi casi di Covid19 in Rsa in Trentino: A Villa Belfonte di Trento (che ha in tutto 72 ospiti) e nella Casa di riposo di Transacqua.

Secondo l'azienda sanitaria di Trento la situazione sarebbe sotto controllo: si tratta di una decina di casi.
Otto a Trento, due a Transacqua.
Due ospiti hanno con sintomi lievi, gli altri sono asintomatici, ma ugualmente per precauzione sono state sospese le visite dei familiari e sono state attivate le procedure per circoscrivere il contagio

Gli otto anziani contagiati a Trento sono stati trasferiti nella struttura Covid di Bolognano d'Arco.

Tutti gli ospiti contagiati erano stati vaccinati (uno con una sola dose).
Viene attribuito alla vaccinazione il fatto che nessuno abbia manifestato gravi sintomi, proprio perché il vaccino, se non esclude la possibilità di infettarsi, riduce sensibilmente la possibilità di contrarre la malattia in forma grave.

Spes, che gestisce Villa Belfonte ed altre Rsa in Trentino, fa sapere che entro sabato tutti i 500 ospiti avranno ricevuto la terza dose di vaccino.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Salute