Trento
05 Dicembre 2021 Aggiornato alle 22:05
Salute

Oggi anche 13 nuovi contagi nella RSA di Transacqua

Un decesso e 43 nuovi contagi. A morire in ospedale un anziano vaccinato

In ospedale sono attualmente ricoverate 14 persone sempre due pazienti si trovano in rianimazione. Le terze dosi di vaccino superano le ottomila
Credits © TgrTrento Un anziano a Trento
Un anziano a Trento
Dopo molti giorni senza decessi si torna a morire a causa della pandemia  in Trentino, il virus si è portato via un anziano che era ricoverato in ospedale e soffriva di numerose patologie, il paziente era stato vaccinato contro il Covid 19.
Sul fronte dei contagi sono 43 i nuovi casi positivi rilevati dall'analisi di 7997 tamponi. Le vaccinazioni sono arrivate a quota 776.233, cifra che comprende 356.524 seconde dosi e 8.056 terze dosi.
Tra i casi di oggi da rilevare la presenza di 13 nuovi contagi fra ultra ottantenni tutti rilevati nella RSA di Transacqua dove il totale dei positivi sale così a 15. Tutti gli ospiti sono stati testati e per ora non è previsto alcun trasferimento nella struttura Covid di Bolognano di Arco. I vertici della struttura rassicurano sul fatto che i positivi sono tutti asintomatici  e intendono garantire l'isolamento all'interno della casa di riposo. 
Negli ospedali scendono i ricoverati dopo che ieri sono state dimesse 3 persone a fronte di 1 solo nuovo ingresso: al momento i pazienti sono 14, di cui sempre 2 in rianimazione.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Salute