Trento
03 Dicembre 2021 Aggiornato alle 13:36
Salute

i dati del 25 novembre

Covid19 in Trentino: 177 nuovi positivi. I ricoverati sono 52

Negli ultimi 30 giorni la Provincia di Bolzano ha effettuato il numero più alto di vaccinazioni in rapporto alla popolazione. I confronto con i dati dello scorso anno
Credits © TGR Alto Adige
IN TRENTINO 177 CONTAGI
Oltre 11.000 tamponi analizzati ieri: 177 i casi positivi al coronavirus in Trentino.
In ospedale, a fronte di 4 dimissioni, sono stati accolti in reparto altri 5 pazienti: in totale sono 52, di cui 6 in rianimazione.
Nel dettaglio, i casi positivi al molecolare (835 i test effettuati ieri) sono 81.
I test rapidi: 10.365 dei quali 96 positivi.
I molecolari hanno confermato anche 105 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi.
Nessun decesso da registrare, ed anche la quasi totalità dei nuovi casi è classificata fra gli asintomatici o pauci sintomatici.
Salgono a 18 le classi in quarantena.
Le vaccinazioni stamattina sono arrivate a quota 827.879, cifra che comprende 374.878 seconde dosi e 34.668 terze dosi.
IL CONFRONTO CON UN ANNO FA
Il 25 novembre 2020 i nuovi contagi giornalieri furono 179. Ma i ricoverati nei reparti ospedalieri erano 366 (in quei giorni vi fu il picco di ricoveri). 41 le persone in terapia intensiva e 55 quelle in alta intensità. 
IN ALTO ADIGE 547 CONTAGI E DUE VITTIME
Siamo a 444 nuovi casi positivi ogni 100 mila abitanti. L'incidenza settimanale in Alto Adige segna un nuovo record di questa quarta ondata. 
L'ultimo bollettino dell'Azienda sanitaria segnala 547 contagi accertati ieri su 3.131 tamponi molecolari analizzati. 
Risalgono a 81 i ricoverati nei reparti ordinari degli ospedali. Altri 61 pazienti Covid postacuti sono ricoverati nelle strutture private convenzionate. 
Il tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva continua a non superare la fatidica soglia del 10 per cento entro la quale si resta in zona bianca. Attualmente i pazienti sono 9, uno in meno rispetto al giorno precedente. 
Ci sono però 2 nuovi decessi, due donne ultranovantenni. Il totale delle vittime da inizio pandemia sale a 1.235. Nel solo mese di novembre sono già morti per Covid 32 pazienti.  
Si trovano in quarantena 9.853 persone. 
IL CONFRONTO CON UN ANNO FA
Andando a riguardare i dati del 31 ottobre 2020, quando l'incidenza dei contagi era analoga a quella attuale, scopriamo che i ricoverati erano 203 nei reparti ordinari, 70 nelle cliniche private e 17 in terapia intensiva: più o meno il doppio di oggi. 
LE VACCINAZIONI
La Provincia di Bolzano, col 68,1% di persone che hanno completato il ciclo vaccinale, resta fanalino di coda in Italia. Ma negli ultimi giorni, per l'esattezza a partire dal 20 novembre, risulta invece il territorio che ha effettuato il numero più alto di vaccinazioni in rapporto alla popolazione: 453 ogni 100.000 abitanti. 

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Salute