Trento
24 Gennaio 2022 Aggiornato alle 22:15
Cronaca

E' stata trasportata in elicottero all'ospedale Santa Chiara di Trento

Levico Terme, donna investita sulla strada, è gravissima

La donna, 69 anni del posto, è stata travolta da un furgone al bivio di Santa Giuliana, in via Sottoroveri. L'incidente questa mattina verso le 7 mentre attraversava la strada dove non sono presenti strisce pedonali. C'è un testimone
Credits © TgRTrento Levico Terme, il luogo dell'incidente
Levico Terme, il luogo dell'incidente
A poche ore dall'investimento mortale avvenuto in val di Fassa, questa mattina alle 7, a Levico Terme, un'altra donna di 69 anni, residente in paese, è stata travolta da un furgone mentre attraversava la strada. E' in fin di vita, ricoverata in prognosi riservata nel reparto di rianimazione del santa Chiara di Trento, dove è stata trasportata con l'elicottero. Il conducente, che è stato lungamente sentito in caserma dai carabinieri di Levico Treme, ha 37 anni, è del posto e si è fermato a soccorrere la donna. Nel tratto dove è avvenuto l'incidente, al bivio di Santa Giuliana, in via Sottoroveri, non sono presenti strisce pedonali.

C'è un testimone che ha confermato ai carabinieri di Levico una precisa versione dei fatti. La donna, nell'impatto violento che l'ha scaraventata a terra, ha riportato un importante trauma cranico, ed è in prognosi riservata. Sono intervenuti nei soccorsi anche i vigili del fuoco.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca