Trento
03 Luglio 2022 Aggiornato alle 21:45
Cronaca

Incidente mortale sulla A22 a Trento sud: muore un'infermiera di 31 anni

Tragico tamponamento nella notte fra Rovereto e Trento
Credits © Profilo Fb Bassma Fatih
Bassma Fatih
Un tamponamento violento - alle due della notte di giovedì 23 giugno sull'autostrada del Brennero fra Rovereto e Trento - è costato la vita a una donna di 31 anni. Si tratta di Bassma Fatih, infermiera dell'Azienda Sanitaria di Trento.
Un incidente probabilmente collegato ad un altro scontro, avvenuto  un paio di ore prima - poco dopo mezzanotte - nello stesso tratto di autostrada (sulla corsia nord poco prima di Trento) .
Il primo incidente aveva causato tre feriti - trasferiti al Santa Chiara - e colonne e rallentamenti che sono forse all'origine del secondo fatale schianto, avvenuto poco prima delle 2.
Inutile in questo caso l'intervento dei soccorritori: per la donna che con la sua macchina aveva tamponato l'autocarro che la precedeva non c'è stato niente da fare. Il decesso è avvenuto sul posto. Bassma Fatih lavorava nel reparto di rianimazione del Santa Chiara di Trento.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca