Trento
15 Agosto 2022 Aggiornato alle 10:54
Economia & Lavoro

Dal dl Aiuti 1,3 miliardi di euro per le Olimpiadi Milano-Cortina

Ancora da definire la suddivisione delle risorse nei territori coinvolti
Credits © Tgr Trento Ice Rink, il progetto di Comune e Provincia
Ice Rink, il progetto di Comune e Provincia
Ci sono anche risorse per un miliardo e 300 milioni di euro destinate alle Olimpiadi invernali di Milano-Cortina nel decreto Aiuti approvato ieri dal Consiglio dei ministri. I fondi saranno spalmati nel quinquennio fino al 2027, ancora da definire la loro suddivisione nei diversi territori coinvolti. Obiettivo dichiarato è quello di contrastare il caro materiali, che rende più costosa la realizzazione delle grandi opere. 

"Sul totale, 900 milioni di euro sono destinati per le opere complementari al Pnrr e 400 milioni in merito alle opere previste dal decreto del 2020 relativo all'organizzazione e lo svolgimento dei Giochi olimpici e paralimpici invernali Milano Cortina 2026", ha precisato il ministro per i Rapporti con il Parlamento Federico D'Incà. 

Cambia anche la governance dell'evento. Palazzo Chigi entra infatti nella Fondazione Milano-Cortina assieme al Coni, alle Regioni Lombardia e Veneto, alle Province autonome di Trento e di Bolzano, ai Comuni di Milano e Cortina d'Ampezzo. La Fondazione sarà dunque amministrata da un Cda a 14 membri: sette nominati d'intesa dal Coni e dal Cip, uno dei quali con funzioni di presidente; sei nominati d'intesa dagli enti locali; l'ultimo, con funzioni di amministratore delegato, sarà nominato con decreto del presidente del Consiglio, sentiti gli enti locali appartenenti al Cda.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Economia & Lavoro