Trento
01 Ottobre 2022 Aggiornato alle 21:46
Economia & Lavoro

In Trentino

Sicurezza sul lavoro nei cantieri: 175 controlli, 37 irregolarità

Sopralluoghi di carabinieri e servizio lavoro provinciale
Credits © TgrTrento
 Sono 175 le aziende edili controllate in Trentino dalla primavera e condotti dal Comando provinciale dei carabinieri di Trento in collaborazione con l'Uopsal ed il Servizio lavoro della Provincia autonoma di Trento.
In 37 delle imprese controllate sono state riscontrate irregolarità e 30 persone sono state segnalate all'autorità giudiziaria.
Sono state verificate complessivamente 511 posizioni lavorative, delle quali 10 risultate irregolari.
Inoltre - precisa una nota dell'Arma - sono stati emessi 9 provvedimenti di sospensione per gravi violazioni in materia di sicurezza o per il superamento della soglia di lavoratori privi di regolare contratto.
Nel complesso, sono state accertate violazioni - alle norme anti-infortunistiche e che disciplinano il rapporto di lavoro - che comportano sanzioni per un importo superiore ai 150.000 euro.
L'attività di vigilanza e controllo proseguirà anche nei prossimi mesi. 

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Economia & Lavoro