Trento
02 Dicembre 2022 Aggiornato alle 23:15
Sport

Aquila, per la prima vittoria europea c'è ancora da attendere

Ad Ankara, nel quinto turno di Eurocup, Trento parte bene, ma subisce il ritorno dei turchi. Inutile il tentativo di rimonta nell'ultimo quarto
Credits © Aquila basket il play bianconero ad Ankara
il play bianconero ad Ankara
Finisce 81-66 in favore di Ankara il match dell'Aquila basket in terra turca, valido per il round 5 di Eurocup.

Trento resta dunque ancora senza successi nella seconda manifestazione continentale.

Contro la Turk Telekom, l'Aquila parte bene e chiude il primo quarto in vantaggio, sul 22-20. Nel secondo quarto, però, l'attacco trentino produce poco e Ankara a metà gara è già avanti di 8.

Pochi punti nel terzo parziale (11-9 nel periodo), l'Aquila non riesce ad avvicinarsi. E anzi, a inizio ultimo quarto subisce l'allungo dei padroni di casa, che si portano sul +13.

Trento prova a rientrare, i tiri da 3 di Grazulis e Forray riportano i bianconeri a -5. Ankara chiama time out e al rientro riesce nell'allungo decisivo.

Tra le fila trentine - assente Flaccadori - miglior marcatore è stato Spagnolo con 12 punti. Doppia cifra anche per Crawford (14), Grazulis (12) e Atkins (11).

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Sport