Carnevale, sport per tutti, teatro e riflessione, sono gli appuntamenti trentini del 25 febbraio

Tante opportunità di divertimento e approfondimento nel fine settimana

Carnevale, sport per tutti, teatro e riflessione, sono gli appuntamenti trentini del 25 febbraio
Compagnia Ardito Desio
Giulia Toniutti

Iniziamo con lo sport: grande basket a Trento e Rovereto in questo fine settimana, con la IBSA NEXT GEN CUP 2022-2023 che vede in lizza le 16 formazioni Under 19 dei club di Serie A. Tutte le partite sono a ingresso libero.

Ecco le partite di sabato 25 febbraio del Girone A ( palasport “A. Marchetti” di Rovereto)

ORE 11.30 Banco di Sardegna Sassari – UNAHOTELS Reggio Emilia

ORE 13.30 Bertram Yachts Derthona Tortona – NutriBullet Treviso Basket

ORE 15.30 Carpegna Prosciutto Papalini Pesaro – Pallacanestro Trieste

ORE 17.30 Happy Casa Brindisi – Varese Basketball

Queste le partite del Girone B ( BLM Group Arena di Trento)

Ore 12.00 Givova Scafati – Dolomiti Energia Trentino  

Ore 14.00 GeVi Napoli – Tezenis Verona 

Ore 16.00 Umana Reyer Venezia – Virtus Emil Banca Bologna 

Ore 18.00 EA7 Emporio Armani Milano – Germani Brescia 

 

Una partita under 19 Ciamillo Lega Basket
Una partita under 19

 

Se non conoscete, o se volete approfondire, l'opera dell'artista trentino Carlo Cainelli (Rovereto, 23 maggio 1896 – Firenze, 7 febbraio 1925) l'appuntamento giusto per voi è alle 10.30 ad Arco, dove (Sala delle Arti in biblioteca a Palazzo dei Panni) verrà presentato il catalogo della mostra che la  Casa degli Artisti ha dedicato a Cainelli: una quarantina di incisioni e disegni realizzati fra il 1918 e il 1924 che raffigurano vedute e scorci di Firenze, Roma, Orvieto e varie località soprattutto toscane, con un paio di ritratti e due interni di caffè. 
 

Incisione di Carlo Cainelli Comune di Arco
Incisione di Carlo Cainelli

Non avete mai visto lo splendido Palazzo Assessorile a Cles? Oggi e domani ne avete l'opportunità. Il Palazzo medioevale è aperto dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18 con ingresso gratuito prima della chiusura per allestimento mostre.

Sarà l'occasione giusta anche per scoprire “le stanze di Anna”, le camere private di Anna Wolkenstein, che nel 1529 divenne la moglie di Ildebrando da Cles e padrona del palazzo. Le sue camere furono decorate magnificamente e queste decorazioni rinascimentali sono ancor oggi perfettamente conservate.

Palazzo Assessorile Cles Comune Cles
Palazzo Assessorile Cles

Teatro sociale questa sera al Teatro alla Cartiera di Rovereto, dove alle 20.30 torna in scena: SE.NO: una storia vera di cura e rinascita.

Lo spettacolo di Andrea Brunello racconta il percorso di una donna di fronte alla scoperta di un tumore al seno; il teatro non solo intrattenimento dunque, ma occasione per riflettere sulla nostra contemporaneità e comprendere l’animo umano di fronte alle sfide che il destino gli mette innanzi. “Se.No” è portato in scena dalla Compagnia Arditodesìo e interpretato da Giulia Toniutti.

Se.No esplora, sia sotto l’aspetto umano che medico e scientifico, le conseguenze del tumore mammario, prestando attenzione anche alla descrizione delle procedure diagnostiche e di cura. Lo spettacolo è frutto di un lungo lavoro di inchiesta, letture, interviste, incontri, dialoghi e confessioni con pazienti, famiglie, medici e ricercatori. I contenuti scientifici sono stati supervisionati e validati dalla Dottoressa Antonella Ferro (responsabile del centro di senologia “Breast Unit” della APSS di Trento). La storia di Roberta racconta e unisce queste esperienze. Il percorso di malattia e di cura, le emozioni, le paure, i pensieri e le scelte che vengono raccontati raccolgono in un'unica, verissima, storia l’esperienza di donne e qualche uomo, che hanno generosamente donato un pezzo importante della loro memoria di vita.

Spettacolo Se.No .
Spettacolo Se.No

Ancora sport e divertimento: torna Giocagin, storica manifestazione nazionale dell’Uisp, il 25 e 26 febbraio, "Il gioco prende forma”.

A Gardolo al Palazzetto dello Sport dalle 18.30 ragazzi e ragazze, atleti di tutte le età potranno misurarsi con  ginnastica, arti marziali, danza, parkour, hip hop e molto altro

L’espressione corporea in ogni sua forma, la voglia di ripartire tutti insieme, la gioia e il divertimento a suon di musica .

 

Locandina GiocaGin Uisp
Locandina GiocaGin

Ultimi botti di Carnevale. Oggi gran finale per il celebre Carnevale di Storo con la seconda grande esibizione dei carri allegorici e dei gruppi mascherati. Dalle ore 17.30 la festa si sposta presso la tensostruttura dove si potrà degustare la tipica polenta carbonera e dalle 22.30 tutti al palazzetto Storo E20 per la serata conclusiva, dove special guest saranno i Dj from Mars, Memories, affiancati dai resident dj & voice Alex the Voice, Bony Voice, Dada & Giulio P, Simone Quai, Denis Zix.

Durante la serata si terranno le premiazioni dei carri e dei gruppi che hanno partecipato al Gran Carnevale di Storo.

Carnevale Storo Gran Carnevale Storo profilo Social
Carnevale Storo

In chiusura il più importante fra gli appuntamenti di oggi, quello con la grande manifestazione per la pace promossa da molte realtà del volontariato e dell'associazionismo trentino a un anno dallo scoppio della guerra in Ucraina. L'appuntamento è alle 17.30 in piazza Duomo a Trento. Segnaliamo anche dalle 14 in piazza Battisti, sempre a Trento, la presenza dell'associazione EUcraina con lo slogan via i russi dall'Ucraina.
 

Bandiera ucraina .
Bandiera ucraina