Ladri in casa di Malossini: furto da 70mila euro

Il colpo all'abitazione dell'ex presidente della Provincia al Casteller: indagini in corso

Ladri in casa di Malossini: furto da 70mila euro
@web
Mario Malossini

La casa a soqquadro, i cassetti ribaltati, gioielli e oggetti preziosi sottratti in un colpo nella serata dello scorso venerdì, 29 marzo. Approfittando delle poche ore di assenza del padrone di casa, dei ladri si sono introdotti nell'abitazione dell'ex presidente della Provincia di Trento e della Commissione dei Dodici Mario Malossini. 

Un colpo analogo a quello messo a segno solo pochi giorni fa a Cles, a casa dell’ex campione di ciclismo Maurizio Fondriest. 

A Trento i ladri - che avrebbero messo fuori uso le telecamere - si sono impossessati di un bottino di circa 70mila euro, anche se le verifiche sono ancora in corso. I malviventi che sono entrati anche nell'appartamento del figlio, al piano superiore. 

Un'amara sorpresa che si ripete, l'abitazione di Malossini era già stata presa di mira nel 2015.