Trento
17 Ottobre 2019 Aggiornato alle 10:09
Arte & Cultura

E' passata da Rovereto la Premio Nobel per la Letteratura Olga Tokarczuk

Il 10 giugno l'incontro coi lettori in una libreria di Rovereto. Ora il Premio più prestigioso per la polacca Olga Tokarczuk. Premiato anche Peter Handke

Il 10 giugno era a Rovereto per incontrare i suoi lettori; oggi (10 ottobre) è stata insignita del massimo riconoscimento per uno scrittore, il Nobel per la Letteratura. Questa la motivazione: “per la sua immaginazione narrativa che con passione enciclopedica rappresenta il superamento dei confini come una forma di vita”.
La 57enne scrittrice polacca ha pubblicato in Italia per Bompiani “I vagabondi” che le era valso l’International Man Booker Prize.
Olga Tokarczuk ha ricevuto il Premio Nobel 2018 (che non era stato assegnato l'anno scorso). Il premio 2019 è stato assegnato all'austriaco Peter Handke, “per il suo lavoro influente che con abilità linguistica ha esplorato la periferia e la specificità dell’esperienza umana”.Tra i suoi libri più recenti "La storia della matita". E' anche poeta e sceneggiatore: sua la poesia letta nel film Il cielo sopra Berlino di Wim Wenders, pellicola di cui ha curato anche la sceneggiatura.

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altre foto da Arte & Cultura