Trento
19 Dicembre 2018 Aggiornato alle 06:31

FCA: urgente realizzare in Trentino il circuito per l'auto intelligente

Fa parte degli obiettivi di Fiat Chrysler Automobiles, che attende un segnale dalla nuova amministrazione. Il progetto potrebbe finire in un'altra regione

Il Polo Meccatronica di Rovereto, hub tecnologico di Trentino Sviluppo, era stato scelto da Fiat Chrysler Automobiles per creare, insieme a partner locali, pubblici e privati, un circuito stradale ultratecnologico su un’area di 15mila metri quadrati.

Un circuito per la sperimentazione di tecnologie per i veicoli connessi, cooperativi e a guida autonoma.

Del progetto aveva parlato Sergio Marchionne, allora AD di FCA, nel novembre 2017 quando a Rovereto venne insignito della laurea honoris causa in ingegneria meccatronica.

L'obiettivo allora era inaugurare il circuito nel 2018.   Ora FCA sollecita una risposta dalla Provincia di Trento.

Potrebbero interessarti anche...

Altri video da Trasporti & Viabilità