Trento
19 Dicembre 2018 Aggiornato alle 06:31

Violenza sulle donne, 638 casi nel 2017 e sempre più minori coinvolti

Ecco il video diffuso dalla Provincia di Trento sui minori che sempre più, anche in Trentino, assistono a scene di maltrattamenti e soprusi nei confronti della propria mamma
di Stella Antonucci

Nel 2017 in Trentino sono stati registrati 638 episodi riconducibili alla violenza di genere che hanno visto coinvolte donne tra i 16 e i 64 anni. Parliamo di una media di 50 casi al mese.

Nella stragrande maggioranza dei casi l'autore dei maltramenti è un partner o un ex. 

Numeri elaborati dall'Osservatorio che in Trentino riunisce Provincia, Commissariato del Governo, forze dell'ordine, Procure di Trento e Rovereto, Consorzio dei Comuni, Università.

Ma c'è un altro dato che è decisamente allarmante: l'incremento, tra il 2016 e il 2017, del numero di bambini e ragazzi testimoni (generalmente in casa) di episodi di violenza. Per i servizi residenziali trentini, l'aumento è del 21% che vuol dire 524 minori coinvolti.

Vi proponiamo, su questo tema, il video diffuso dalla Provincia di Trento, ricordando che i numeri da contattare per le donne e i loro figli che subiscono violenze sono 112 e 1522

Potrebbero interessarti anche...

Altri video da Cronaca